MOBILCARD: per un turismo sostenibile

MOBILCARD per muoversi in pace con la natura e per gustare la tranquillità senza stress da traffico.

MOBILCARD ti permette di viaggiare senza accendere il motore dell’auto, evitando di affannarsi alla ricerca di un parcheggio e liberi dall’ansia di trovarsi imbottigliati nel traffico è il sogno della maggior parte dei turisti. In special modo di quanti amano e rispettano l’ambiente, così che il proprio passaggio sia quanto di più impalpabile e sostenibile.

L’Alto Adige promuove la MobilCard

Con la Mobilcard è possibile utilizzare illimitatamente tutti i mezzi pubblici del Trasporto Integrato Alto Adige.

Di esso fanno parte:

  • i treni regionali in Alto Adige: dal Brennero fino a Trento e da Malles fino a San Candido/Versciaco
  • gli autobus del trasporto locale (autobus urbani, extraurbani e citybus)
  • le funivie di Renon, Maranza, San Genesio, Meltina e Verano
  • il trenino del Renon e la funicolare della Mendola
  • l’AutoPostale Svizzera tra Malles e Müstair.

 Si rammenta che:

La Mobilcard è un titolo di viaggio personale e non cedibile. Deve essere convalidata all’inizio di ogni viaggio (prima di salire a bordo se si viaggia in treno o funivia); non è necessario indicare il luogo di destinazione. La carta è valida per un totale di un giorno, tre o sette giorni (di calendario) consecutivi dalla data del primo utilizzo; con la prima obliterazione la data di fine validità viene impressa sul biglietto.
I bambini sotto i sei anni, passeggini e bagagli vengono trasportati gratuitamente.

Trasporto di animali

Cani guida per ciechi ed animali di piccola taglia , che possono essere tenuti in braccio o trasportati in una borsa di dimensioni 70 x 30 x 50 cm, vengono trasportati gratuitamente.
Per tutti gli altri animali è possibile acquistare il biglietto singolo oppure la Mobilcard per adulti nelle tre versioni. I cani devono portare la museruola, ad eccezione dei cani di piccola taglia, ed essere tenuti al guinzaglio.

Trasporto bici

Per il trasporto di una bicicletta è necessario acquistare il biglietto giornaliero per bici alla tariffa di 7,00 euro, che va convalidato ad ogni viaggio.

All’offerta base, legata esclusivamente al trasporto, si accompagnano la MuseoMobil Card, che include l’ingresso gratuito in 80 musei, e la BikeMobil Card, che consente di noleggiare per un giorno una bicicletta presso i centri rental situati presso le stazioni ferroviarie, lungo alcune piste ciclabili e in altri punti distribuiti sul territorio recanti il contrassegno “Bici Alto Adige”.